"Ama e fa' ciò che vuoi".

S. Agostino

mercoledì 29 settembre 2010

Autunno


Le foglie si ingialliscono e cadono, piano piano. I fili della luce si riempiono di uccelli migratori che tra qualche settimana partiranno per i PaesiCaldi. Le giornate si accorciano. L'aria è frizzante. Presto ci saranno molti giorni di pioggia, di neve e di nebbia. La natura diventerà più grigia e scura per un po'.
Ma ci saranno i giorni di sole; e saranno più rari, ma proprio per questo più preziosi. E allora, pensa al sole, lettore, nei momenti di malinconia. Pensa che lui sopra tutte le nubi splende. Sempre.

1 commento:

  1. Come è vero e come è importante ricordarlo sempre! Grazie...

    RispondiElimina